Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti


Incontro di approfondimento con Titti Romano

Incontro di approfondimento con Titti Romano

Perché esplorare le logiche della riflessività interiore? La riflessività, in tempo di crisi, si intensifica? Con quali risultati? Le riflessioni dei docenti costituiscono lo strumento personale indispensabile a stabilire, troppo spesso in solitudine, la gerarchia di premure professionali e le pratiche di mediazione del contesto lavorativo.

Le strategie per sopravvivere in un ambiente che manifesta logiche plurime e contraddittorie non sono semplici e automatiche, mentre la riflessione sui fini ultimi dell’istituzione educativa rischia di assumere i connotati di un monologo che non alimenta decisioni e pratiche.

La prospettiva archeriana fornisce quel potenziale analitico utile a ricollocare gli insegnanti nella fitta trama di relazioni, valori e istituzioni.

Lunedì 31 Marzo 2014 – ore 17-19

Presso OPPI, via Console Marcello 20

LE RIFLESSIONI DEI DOCENTI

Interpretazione delle pratiche di insegnamento alla luce della teoria morfogenetica di M. Archer
dott.ssa TITTI ROMANO
(Dipartimento di Scienze Sociali, Università di Napoli Federico II)

Scarica da qui il volantino dell’incontro

Condividi:

Pin It

iscriviti alla newsletter