Organizzazione per la Preparazione Professionale degli Insegnanti


La scuola delle competenze

“Le competenze? Un’altra parola vuota?”  Questa diffidenza probabilmente incarna un sentire molto diffuso: se però guardiamo oltre le incombenze burocratiche, la fatica del quotidiano in classe, le incomprensioni e le ambiguità sui significati del termine, possiamo pensare alla didattica per competenze come a un’occasione, per gli insegnanti, di mettere a frutto le loro stesse competenze, che nascono dallo straordinario e per lo più misconosciuto patrimonio di sapere teorico e pratico, costruito e ricostruito  attraverso un lavoro che richiede una cultura poliedrica, oltre che creatività, tenacia, capacità relazionali e quant’altro consenta di muoversi nella complessità del mondo dell’ insegnamento/apprendimento.

OPPI, attraverso l’esperienza e la ricerca dei suoi soci e collaboratori, ha costruito negli anni un patrimonio di conoscenze sulla tematica, e può proporre documentazione, corsi di formazione, consulenza e sostegno ai docenti e alle scuole.

Pubblichiamo il documento Quali competenze per quale scuola. Il pensiero OPPI, che presenta il punto della riflessione dell’associazione e la proposta di lavoro per il futuro in tema di progettazione, valutazione e certificazione per competenze. Il documento e’ corredato da alcuni allegati che  fanno numerosi riferimenti e commenti alla vasta normativa, oggi in vigore.

 

iscriviti alla newsletter